Proposte di ricerca

Impianto UV DULCODES A

Portate fino a 809 m3/h

L'impianto UV DULCODES A contribuisce a garantire la buona qualità dell’acqua. L'impianto UV funziona in modo preciso e ad alta efficienza energetica grazie a lampade a media pressione regolabili in modo continuo e può così compensare in modo automatico le variazioni della qualità dell'acqua o le impurità.

Descrizione del prodotto

Perfetto per il trattamento di portate elevate.

DULCODES A è un impianto UV compatto. Le lampade a media pressione con resa ottimizzata garantiscono una disinfezione efficiente dell'acqua potabile e la decomposizione fotochimica degli agenti ossidanti o del cloro combinato mono-, di-, tricloroammina. Il risultato della misurazione del tipo CLE (cloro libero) viene sottratto... Maggiori informazioni nel glossario.

L'impianto è dotato di ballast elettronici che regolano la potenza delle lampade in modo continuo tramite un segnale esterno come la portata o fissando un valore nominale.

Un sensore UVC stabile a lungo termine garantisce un funzionamento sicuro dell'impianto. La spazzola motorizzata automatica pulisce efficientemente i tubi di protezione in caso di acque tendenti alla formazione di depositi, abbattendo i costi di manutenzione. Con numerosi certificati e validazioni biodosimetriche, gli impianti rispettano gli stringenti standard internazionali NSF, UL, CSA e USEPA

Vantaggi

  • Il montaggio semplice grazie all’impianto inline compatto permette bassi costi di installazione e potenziamento rapido
  • Massima flessibilità nel montaggio grazie alla libera scelta della posizione ed all’installazione diretta in tubazioni in plastica, poiché non fuoriescono raggi UV dal reattore
  • Controllo esterno della potenza tramite segnale normalizzato 0/4 - 20 mA per adeguare in modo ottimale l’impianto a condizioni d’uso variabili, come ad es. le oscillazioni della portata
  • La regolazione automatica della potenza delle lampade in funzione di un segnale definito del sensore UVC, con aumento della potenza dovuto ad un segnale del sensore aumentato ed impostabile tramite ingresso digitale, consente di risparmiare energia e prolunga la durata utile.
  • Manutenzione estremamente semplice e rapida: Tutti gli interventi di manutenzione possono essere svolti velocemente e comodamente da un lato.
  • Monitoraggio del relè di funzionamento e dell’uscita dell’impianto in tempo reale e da remoto con la piattaforma DULCONNEX: Incremento della sicurezza di processo: affidabilità e trasparenza tramite monitoraggio in tempo reale, allarmi personalizzati e report automatizzati.

Campo di applicazione

Il seguente elenco è una rappresentazione generale delle applicazioni fondamentalmente adatte a questo prodotto. Contattare il proprio referente personale per discutere l'uso del prodotto nella propria applicazione individuale.

  • Acqua potabile
  • Acqua industriale
  • Acqua per piscine

    Dati tecnici

    • Camere di irraggiamento in acciaio inox di alta qualità 1.4404/AISI316L
    • Vita utile delle lampade garantita (pro rata) di 8.000 h
    • Sensore UVC stabile nel tempo per il monitoraggio del rendimento dell'impianto
    • Spazzola motorizzata automatica per rimuovere efficientemente i depositi che si formano sul tubo di protezione delle lampade
    • Controllo liberamente programmabile con display retroilluminato in modalità di funzionamento normale (verde), avvertimento (giallo) e guasto (rosso), visibile anche da distanze elevate.
    • Perdita minima di pressione anche con portate elevate
    • Sfruttamento ottimale dell'energia grazie all'ampia camera di irraggiamento e all'irraggiamento uniforme dell'intero flusso d'acqua mediante idraulica ottimizzata.
    • Lampada a media pressione Powerline A con potenza allacciata elevata fino a 3 kW
    • Sensore di temperatura integrato per il monitoraggio della temperatura dell'acqua nella camera di irraggiamento
    • Monitoraggio doppio, indipendente e automatico del funzionamento della spazzola grazie al contagiri e all'interruttore di finecorsa
    • Quadro elettrico in acciaio verniciato
    • Ampio display grafico per l'indicazione di tutti i più importanti parametri di esercizio, come il segnale del sensore UV, la potenza assorbita dalle lampade, il tipo di regolazione, lo stato operativo
    • Interfacce e collegamenti per:
      • Valvola di intercettazione e di lavaggio
      • Comando della pompa di alimentazione
      • Relè di comunicazione funzionamento
      • Relè di allarme intensità UV
      • Relè di segnalazione errore cumulativo
      • Contatto di pausa
      • Relè per il monitoraggio temperatura del reattore
      • Monitoraggio temperatura e relè avvisatore guasti per la temperatura del quadro elettrico
      • Ingresso per guasto esterno
      • Ingresso digitale per la commutazione al secondo stadio di potenza
      • Ingresso del segnale normalizzato 4-20 mA per la regolazione delle lampade in funzione di portata o valore di misura
      • Uscita del segnale normalizzato 4-20 mA segnale sensore UV

    Dati tecnici

    Tipo

    Portata massima

    Potenza lampada

    Potenza assorbita

    Lunghezza camera di irraggiamento

    Spazio libero per la manutenzione

    Distanza min. dalla parete

    Peso a vuoto/peso operativo

    Larghezza nominale attacco

    m3/h

    W

    kW

    mm

    mm

    mm

    kg

    DIN / ANSI

    1x1 A

    50*/83**

    1.000

    1,10

    700

    400

    300

    31/47

    DN 100/4"

    1x2 A

    91*/149**

    2.000

    2,10

    700

    500

    300

    38/65

    DN 150/6"

    1x3 A

    176*/290**

    3.000

    3,20

    800

    600

    300

    52/118

    DN 200/8"

    2x2 A

    240*/395**

    4.000

    4,20

    900

    1000

    300

    78/166

    DN 200/8"

    2x3 A

    328*/539**

    6.000

    6,20

    900

    1000

    300

    78/166

    DN 250/10"

    3x3 A

    492*/809**

    9.000

    9,20

    900

    1000

    300

    78/166

    DN 300/12"

    * Trasmittanza 95 %/cm; intensità d'irraggiamento 600 J/m2 per la degradazione del cloro combinato

    * Trasmittanza 98 %/cm; intensita d’irraggiamento 400 J/m2 per applicazioni di disinfettanti

     

    Tipo lampade

    Lampade a media pressione Powerline A

    Pressione d’esercizio max.

    10 bar per impianti con singola lampada 1 x 1A - 1 x 3A

    7 bar per impianti a più lampade 2 x 2A - 3 x 3A

    Temperatura ambiente ammessa

    5…40 °C

    Temperature dell’acqua d’esercizio ammesse

    5…40 °C

    Tipo di protezione

    IP 54

    Download per Impianto UV DULCODES A

    Maggiori informazioni nel Centro download

    0 Risultati
    filtrare per tipologia documento
    Altro (0)
    Articolo settoriale (0)
    Brochure / volantino (0)
    Catalogo (0)
    Certificato / dichiarazione (0)
    Comunicato stampa (0)
    Disegno / disegno quotato (0)
    Disegno esploso / ricambi (0)
    Esempio di applicazione / referenze (0)
    Manuale di istruzioni (0)
    Scheda dati (0)
    Scheda tecnica di sicurezza (0)
    Schema elettrico (0)
    Software (0)

    Filtri selezionati:

    Download adatti

    Ordinare per Tipologia documento
    caricare altri risultati ...
    Nessun ulteriore risultato presente!

    Non abbiamo trovato alcun risultato compatibile con la Sua ricerca.

    Tutte le parole sono scritte correttamente?
    Eseguire una nuova ricerca riducendo o cambiando i termini di ricerca?

    La preghiamo di provare più tardi

    Service Unavailable

    The server is temporarily unable to service your request due to maintenance downtime or capacity problems. Please try again later.

    Panoramica

    Perfetto per il trattamento di portate elevate.

    DULCODES A è un impianto UV compatto. Le lampade a media pressione con resa ottimizzata garantiscono una disinfezione efficiente dell'acqua potabile e la decomposizione fotochimica degli agenti ossidanti o del cloro combinato mono-, di-, tricloroammina. Il risultato della misurazione del tipo CLE (cloro libero) viene sottratto... Maggiori informazioni nel glossario.

    L'impianto è dotato di ballast elettronici che regolano la potenza delle lampade in modo continuo tramite un segnale esterno come la portata o fissando un valore nominale.

    Un sensore UVC stabile a lungo termine garantisce un funzionamento sicuro dell'impianto. La spazzola motorizzata automatica pulisce efficientemente i tubi di protezione in caso di acque tendenti alla formazione di depositi, abbattendo i costi di manutenzione. Con numerosi certificati e validazioni biodosimetriche, gli impianti rispettano gli stringenti standard internazionali NSF, UL, CSA e USEPA

    Vantaggi

    • Il montaggio semplice grazie all’impianto inline compatto permette bassi costi di installazione e potenziamento rapido
    • Massima flessibilità nel montaggio grazie alla libera scelta della posizione ed all’installazione diretta in tubazioni in plastica, poiché non fuoriescono raggi UV dal reattore
    • Controllo esterno della potenza tramite segnale normalizzato 0/4 - 20 mA per adeguare in modo ottimale l’impianto a condizioni d’uso variabili, come ad es. le oscillazioni della portata
    • La regolazione automatica della potenza delle lampade in funzione di un segnale definito del sensore UVC, con aumento della potenza dovuto ad un segnale del sensore aumentato ed impostabile tramite ingresso digitale, consente di risparmiare energia e prolunga la durata utile.
    • Manutenzione estremamente semplice e rapida: Tutti gli interventi di manutenzione possono essere svolti velocemente e comodamente da un lato.
    • Monitoraggio del relè di funzionamento e dell’uscita dell’impianto in tempo reale e da remoto con la piattaforma DULCONNEX: Incremento della sicurezza di processo: affidabilità e trasparenza tramite monitoraggio in tempo reale, allarmi personalizzati e report automatizzati.

    Impiego

    Dati tecnici

    Download

    Ci contatti

    Daniele Nardin

    Direttore, ProMinent Dosiertechnik AG

    »Il ns. team è sempre a Sua disposizione. Non esiti di contattarci.«

    +41 44 870 61 11  Invia richiesta   

    Newsletter ProMinent - le ultime notizie, su misura per te! Iscriviti ora